Home » Chi Siamo » Statuto Regionale

Statuto Regionale

CONFCOOPERATIVE DI BASILICATA
Statuto Federsolidarietà Basilicata 

ESTRATTO DALLO STATUTO FEDERSOLIDARIETA’ REGIONALE BASILICATA

ART. 1

COSTITUZIONE

 

Gli enti aderenti alla Confcooperative nella Regione Basilicata operanti nel settore della solidarietà sociale sono organizzati in una Federazione regionale denominata “Federazione regionale delle cooperative sociali, delle imprese sociali e delle mutue”.

La denominazione abbreviata è FEDERSOLIDARIETA’ BASILICATA.

ART. 3

SCOPI E FUNZIONI

La Federazione regionale delle cooperative sociali, delle imprese sociali e delle mutue, nel quadro delle direttive generali della Confcooperative Basilicata e della Federazione Nazionale ed in applicazione del proprio Statuto, opera a livello regionale ed in tale ambito determina le linee di politica generale dei settori; concorre alla elaborazione delle strategie e alla realizzazione delle finalità generali della Confcooperative Regionale; cura la promozione e il potenziamento degli enti organizzati nei rispettivi settori di attività; li assiste sul piano tecnico ed economico e li rappresenta, con l’intervento della Confcooperative Regionale, nella stipulazione di accordi e di contratti collettivi regionali di lavoro. La Federazione, in accordo con la Confcooperative regionale, promuove il servizio civile in tutte le sue espressioni ed opera concretamente per l’inserimento degli obiettori e dei volontari negli enti associati e nelle strutture dell’organizzazione.

I rapporti esterni necessari o utili alla attuazione degli scopi di cui al presente articolo sono tenuti di concerto con la Confcooperative Regionale, che ne è istituzionalmente titolare. In particolare la Federazione:

a) concorre ad elaborare e definire le linee politico programmatiche della Confcooperative regionale;

b) elabora e definisce linee e programmi di sviluppo per i propri associati, nelle loro differenti aree operative;

c) favorisce con le strutture territoriali provinciali la promozione di enti cooperativi di base e consortili e di enti di altra natura a partecipazione cooperativa;

d) organizza, d’intesa con la Confcooperative Regionale e le strutture territoriali, gli associati promuo­vendo la costituzione dei Settori provinciali e coordinando la loro azione;

e) assiste e rappresenta, d’intesa con la Confcooperative Regionale, gli associati sul piano sindacale e rende ad essi i servizi necessari e possibili, in particolare sul piano giuridico legislativo, tecnico, organizzativo, finanziario-creditizio, anche giovandosi delle strutture confe­derali nazionali e territoriali;

f) promuove iniziative di educazione cooperativa e di formazione professionale dei soci, del personale, dei quadri e dei dirigenti degli enti associati, in collaborazione con l’Irecoop Basilicata (ente di formazione di Confcooperative regionale);

g) propone ai competenti organi regionali la designazione di rappresentanti settoriali in organismi e strutture di livello regionale;

  1. cura la costante e puntuale informazione tecnica, normativa ed economica d’interesse regionale agli enti associati;

  2. cura e gestisce d’intesa con la Confcooperative regionale e le sue strutture, i rapporti con gli enti, le organizzazioni e le istituzioni nei settori d’interesse;

l) svolge ogni altro compito demandato dai competenti organi regionali.